parallax background

Ubuntu e VNC: errore di connessione con VNCViewer o altri client VNC

MacOs High Sierra: occhio se lo usate come server web!
30 settembre 2017
MacOS Bootcamp: errore 0x80300024
14 ottobre 2017

Stai cercando di condividere il desktop di Ubuntu, ma il client VNC mostra un errore?!


E' capitato anche a me di recente!

Dovevo trovare una soluzione in ufficio per le sessioni di formazione interna, dove nessuno potesse interagire con il desktop remoto, ma potesse solo guardare quanto veniva illustrato dal relatore.

Dopo aver visionato i vari servizi di screensharing/webinar online, e soprattutto i prezzi, mi ero orientato su una soluzione low cost (free, dai, diciamocelo), senza troppi fronzoli, e che funzionasse.

Primo tentativo: condivisione VNC da Mac... ho ottenuto un errore dai client Windows (che immagino sia come per Ubuntu, ma per cui non sono riuscito a trovare una fix al volo).

Secondo tentativo: condivisione VNC da Windows... Il Mac non si connetteva... (vedi sopra... ammesso che sia quello).

Terzo tentativo: condivisione VNC da Ubuntu... Erano anni che non installavo Ubuntu. Messa in piedi la virtual machine, attivo la condivsione e... da Mac funziona, mentre da Windows mi dà il solito errore. Ma in questo caso c'è stata una differenza!



Ecco la soluzione!
Diversamente dalla versione del servizio VNC presente su Mac e su Windows, ho trovato un articolo relativo a VNC sotto Ubuntu, dove si indica il problema da me riscontrato, e la relativa risoluzione.

Premessa: se ti serve la crittografia sul protocollo VNC, non ti posso aiutare. Ma se la condivisione avviene in LAN e non è previsto l'accesso da remoto (e non ti frega nulla di non avere la crittografia abilitata), allora prosegui nella lettura!

Il problema, come avrai intuito, è legato alla crittografia. In realtà questo "bug" si verifica quando vuoi far collegare qualcuno senza creare un utente unix, ma solo fornendogli una password di accesso (senza username).

Innanzitutto in Ubuntu devi attivare il servizio di configurazione: basta che nella ricerca app digiti "Condivisione" e tra i risultati troverai "Condivisione Desktop". Abiliti l'opzione, inibendo l'interazione col desktop, e digitando una password per l'accesso.

Condivisione Desktop

Se tenti la connessione con VNC Viewer o TightVNC otterrai un errore legato al metodo di autenticazione/sicurezza.

Installa dconf Editor.
Puoi farlo dall'app Ubuntu Software oppure da terminale, digitando

sudo apt install dconf-editor

Una volta installato, eseguilo e vai in org -> gnome -> desktop -> remote-access

dconf editor

Ora fai click sulla voce require-encryption, metti il selettore Usa valore predefinito su OFF, e Valore Personalizzato su Falso.

VNC Encryption settings

Conferma la modifica e riprova a collegarti.



Problema risolto!
Ora il client VNC si collegherà ad Ubuntu, chiederà la password definita, e mostrerà il desktop senza permettere di interagire con esso.

Ripeto, non è la soluzione ideale se si accettano connessioni esterno, o se la sicurezza è una delle priorità nell'utilizzo della condivisione dello schermo.

Nel mio caso, ha risolto il mio problema.(ma poi da lì ne è nato un altro, che ti racconterò nei prossimi giorni)

Link con l'articolo grazie al quale ho risolto il problema: http://ubuntuhandbook.org/index.php/2016/07/remote-access-ubuntu-16-04/